Impegnativo il lungo fine settimana di Ferragosto per la nostra Idroambulanza, numerose infatti le richieste di intervento, merito di nota per un intervento a Torri per un bambino caduto da pontile con sospetta frattura costale. Il paziente è stato trasportato via acqua fino a Bardolino per poi essere affidato ad un’ambulanza per la successiva ospedalizzazione. Altro intervento a Cisano per una caduta dagli scogli, dopo un primo trattamento l’infortunata viene accompagnata in Ospedale.

Durante il fine settimana l’idroambulanza si è resa disponibile inoltre per una ricerca coordinata dalla Guardia Costiera: gommone coinvolto in una collisione con un’altra imbarcazione che si è però dileguata senza fermarsi. Era quindi importante cercare il prima possibile il gommone e i suoi occupanti per prestare i soccorsi del caso, la ricerca ha visto impegnati tutti i mezzi nautici istituzionali per un intervento immediato.
Ulteriore intervento a Peschiera su chiamata 118 per un paziente in arresto cardio circolatorio, intervenuti fortunatamente il paziente si è ripreso ed è stato trasportato con l’ambulanza all’ospedale di Peschiera…