Diventa Volontario 2017-10-30T15:58:37+00:00

Per iscrizioni o informazioni manda una mail a: bardolinobaldogarda@cri.it
Ti aspettiamo!!!

CRI Bardolino Baldo Garda

Croce Rossa Comitato Bardolino Baldo Garda è un’Associazione formato esclusivamente da personale Volontario.
Nasce nel 1982 ed è attiva da 35 anni sul territorio del Baldo Garda, con svariate attività di soccorso sanitario, promozione, raccolta fondi e di formazione.
Siamo sempre alla ricerca di persone che siano motivate, sensibili, competenti e serie; persone che possano portare avanti anni di storia e di professionalità nell’aiutare il prossimo in difficoltà. Non cerchiamo super eroi, ma persone pronte ad affrontare qualsiasi situazione, anche difficile, grazie alla formazione ed alle capacità acquisite sia durante il periodo formativo sia nei continui aggiornamenti, persone pronte a dedicare il proprio tempo libero ai meno fortunati e vulnerabili.
Tra i nostri volontari vi sono casalinghe, lavoratori di tutte le categorie, studenti e professionisti sanitari, che con la loro serietà e generosità contribuiscono al quotidiano svolgimento dei servizi.

Se anche tu senti di voler AIUTARCI ad AIUTARE, puoi entrare a far parte del nostro gruppo.
Per farlo devi seguire uno dei nostri corsi di formazione teorico-pratico di 9 lezioni.
Per avere tutte le informazioni in merito scrivici una mail a: bardolinobaldogarda@cri.it o telefona allo 331 4921545
o viene a trovarci tutti i lunedì sera dalle ore 20.30 alle ore 22.00 presso la nostra sede in Via Gardesana dell’Acqua, 10  a Bardolino (VR)

Ti aspettiamo!!!

I nostri volontari ci raccontano Perchè sono in Croce Rossa?

Caratteristiche dell’Aspirante Volontario
Vi sono determinate caratteristiche fisiche e personali che un buon Volontario dovrebbe possedere.

Caratteristiche fisiche
Dal punto di vista fisico, il Volontario deve essere in buona salute e mantenersi in forma così da poter eseguire le mansioni assegnate.

Caratteristiche personali del Volontario
Essere positivi è una delle caratteristiche importanti per un soccorritore:
• 
Positività, essere positivi è una delle caratteristiche importanti per un Volontario.
• Gentilezza, per ispirare fiducia e mettere a proprio agio l’assistito.
• Franchezza, vale a dire la capacità di rapportarsi alla situazione e ai sentimenti del vulnerabile.
• Attitudine alla collaborazione, necessaria per un buon coordinamento con i colleghi, per guadagnare la fiducia dei pazienti e dei presenti.
• Iniziativa, capacità organizzative ovvero saper prendere le misure necessarie per tenere sotto controllo il luogo dell’intervento e i presenti, prestare assistenza e quando necessario, prendersi totalmente carico di un caso.
• Ordine e pulizia, moralità e rispetto per il prossimo. Controllo del modo di esprimersi, in altre parole possedere la capacità di comunicare in maniera adeguata alle diverse situazioni, per inspirare fiducia ed evitare argomenti poco delicati che possono irritare o innervosire i presenti o il paziente oppure violare la riservatezza di quest’ultimo; capacità di ascoltare, in altre parole la capacità di comprendere e immedesimarsi.

Mansioni del Soccorritore Volontario:
Quali soccorritori, dopo l’iter formativo, sarete in grado di:

Valutare il paziente:
Vale a dire, comprendere con sufficiente chiarezza quale sia il problema,  
(sociale, sanitario, ecc) così da poter intervenire in modo pertinente.

Assistere il paziente:
L’assistenza necessaria al singolo utente potrà variare dal semplice sostegno emotivo alla rianimazione cardiorespiratoria. L’assistenza consiste in un’azione o una serie di azioni che il corso di formazione vi prepara ad intraprendere e che aiuteranno il paziente.

Sollevare e spostare il paziente:
Poichè i soccorritori si occupano di solito del trasferimento dei pazienti sino all’ospedale, il modo di sollevare e di spostare i pazienti riveste grande importanza dovrete imparare ad eseguire tali operazioni in modo sicuro ed efficiente, tale da proteggere anche voi stessi da eventuali lesioni. Inoltre dovrete conoscere le metodiche di sollevamento del paziente senza aggravarne le lesioni già esistenti o produrne di nuove.

Trasportare:
Sistemare in ambulanza un paziente ed assisterlo sarà una parte importante della vostra attività di soccorritori.

Affidare il paziente al personale ospedaliero:
All’arrivo in ospedale affiderete il paziente alle cure del personale ospedaliero, cui fornirete importanti informazioni sulle condizioni del vostro assistito, su ciò che avete osservato sul luogo dell’emergenza e durante il trasporto, insieme ad altre notizie utili e pertinenti in modo da garantire continuità nell’assistenza fornita al paziente. Quest’aspetto costituirà per voi la conclusione dell’intervento e avrà un ruolo importantissimo. Non dovrete mai interrompere l’assistenza ad un paziente già in ospedale fino a quando non sarà preso in cura, completamente e definitivamente, dal personale ospedaliero.

Tutelare l’interesse del paziente:
Agite per conto del vostro paziente, per il quale voi siete il “portavoce”. Avrete, in qualche modo, instaurato un rapporto con il vostro paziente durante il breve ma importantissimo tempo che avrete trascorso con lui; tale rapporto vi permetterà di comprendere la sua condizione e i suoi bisogni. In qualità di suoi rappresentanti, farete del vostro meglio per riferire quanto avrete appreso da lui allo scopo di aiutarlo nel sistema di pronto soccorso. In questo vostro ruolo voi potrete fare molto per il paziente, come riferire informazioni che permetteranno al personale ospedaliero di salvargli la vita, oppure accertarvi che sia stato avvertito un parente.

Corso per aspiranti Soccorritori:
Il corso teorico pratico ha come scopo la formazione di personale soccorritore volontario , soccorso sanitario e trasporto infermi in ambulanza.

Quando:
Da Martedì 7 novembre 2017
Presso: Arena Torcolo, Cavaion Veronese
Ore: 20.45

Destinatari:
Dai 14 ai 65 anni

Quota di iscrizione:
Il corso è gratuito.

Iter formativo:
1. ^ fase – 12 Lezioni -Teoria e prove pratiche più esame finale teorico-pratico
2. ^ fase – 10 Lezioni -Teoria e prove pratiche più esame finale teorico-pratico
3. ^ fase – Tirocinio in ambulanza e idoneità finale
Il corso comprende lezioni in aula e esercitazioni pratiche da svolgere in piccoli gruppi, si raccomanda pertanto in tali serate un abbigliamento comodo o sportivo.

Orari del corso:
Le lezioni si tengono 2 sere la settimana, solitamente il martedi-giovedi. Le lezioni si tengono in orario serale e la frequenza è obbligatoria.

Le nostre Attività

Volontari della Croce Rossa Comitato Bardolino Baldo Garda svolgono servizio di emergenza urgenza 118 con ambulanza medicalizzata tutte le notti e i fine settimana h24 presso il presidio ospedaliero di Caprino V.se e con ambulanza di soli volontari tutti i fine settimana presso la sede CRI di Bardolino.
Per svolgere tale attività è necessario frequentare uno specifico corso di abilitazione riconosciuto, denominato TSSA – Trasporto Sanitario Soccorso Ambulanza.

I Volontari della Croce Rossa Comitato Bardolino Baldo Garda svolgono servizio di assistenza a manifestazioni o eventi sportivi con ambulanza, svolgono inoltre servizio di trasporto infermi in convenzione con l’ASL, con ambulanza di soli volontari tutti i fine settimana presso la sede CRI di Bardolino, svolgono inoltre servizio di trasporto infermi privato su richiesta.
Per svolgere tale attività è necessario frequentare uno specifico corso di abilitazione riconosciuto, denominato TSSA

I Volontari della Croce Rossa Comitato Bardolino Baldo Garda svolgono servizio di salvataggio in acqua tutti i fine settimana estivi con idroambulanza medicalizzata. Attività che richiede un alto livello di competenza, di organizzazione e di dotazioni anche di carattere non sanitario a causa dell’ambiente o delle circostanze in cui si opera.
Per svolgere tale attività è necessario, oltre a saper nuotare, frequentare uno specifico corso di abilitazione denominato OPSA Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua.

Le domeniche mattina in alcuni comuni del Baldo Garda i Volontari CRI svolgono servizio gratuito di misurazione pressione. Attività molto importante di prevenzione delle malattie cardiovascolari, una delle maggiori cause di cardiopatie negli ultimi anni.
Prevede la frequenza di un breve corso formativo)

I Volontari del Gruppo Formazione della Croce Rossa (Monitori, Istruttori BLSD, Istruttori TSSA) organizzano Corsi di Primo Soccorso per le scuole e per la cittadinanza. Lo stesso gruppo organizza corsi BLSD, serate informative e corsi specifici sulle manovre salvavita per adulti e bambini. Per diventare formatore è necessario un percorso formativo specifico ma tutti possono essere utili fin da subito nei momenti di dimostrazione pratica e in supporto alla gestione dei corsi alla popolazione.

 

I Volontari della Croce Rossa Comitato Bardolino Baldo Garda svolgono attività a favore dei vulnerabili: mensilmente raccolta e distribuzione pacchi viveri, quotidianamente distribuzione pasti caldi nel territorio Bardolinese, costante collaborazione con le assistenti sociali del comprensorio per aiuto concreto a favore dei vulnerabili. Numerose poi le attività organizzate per raccogliere fondi necessari per il sostentamento dei vari servizi.
Per svolgere tali attività non servono abilitazioni specifiche

La Croce Rossa investe sui giovani di oggi, affinchè possano diventare i migliori adulti di domani! I ragazzi volontari della Croce Rossa di Bardolino, dai 14 anni in su, realizzano interventi volti a sviluppare le risorse giovanili, affinché possano intervenire come agenti di cambiamento all’interno della comunità, promuovendo una cultura della cittadinanza attiva. Svolgono attività di prevenzione e sensibilizzazione rivolte ai coetanei, sfruttando la vicinanza generazionale per trasmettere maggiore consapevolezza sui comportamenti a rischio e promuovere uno stile di vita sano. I temi che li riguardano in prima persona sono la sicurezza stradale, la promozione della salute, dell’igiene e di uno stile di vita sano, la prevenzione rispetto a malattie trasmissibili e non, la sensibilizzazione rispetto all’importanza dell’integrazione sociale, sostenere la lotta contro il bullismo ed il cyberbullismo.

I Giovani e i Volontari CRI svolgono attività di animazione e truccabimbi durante feste e ricorrenze o all’interno di manifestazioni di piazza. Attività alla portata di tutti che permette di far conoscere la nostra associazione e di far sorridere grandi e piccoli.

Il personale di Croce Rossa garantisce un tempestivo intervento in caso di calamità o disastri, terremoti o alluvioni ad esempio. ovviamente è necessaria una formazione specifica per poter acquisire le competenze necessarie ad operare in questi contesti  ostili, ma tutti possono essere utili nelle varie fasi dell’emergenza imparando, ad esempio, a montare una tenda, a gestire una cucina, a prestare soccorso, a fornire supporto psicologico o supportando le comunicazione mediante materiali e personale appositamente formato per operare in questi contesti. a seconda della attitudine personale è possibile scegliere a quale settore dedicarsi e frequentare corsi specifici.

I Volontari, oltre a prestare servizio nei vari ambiti sopra elencati della CRI, si occupano di tutte le funzioni, non di minore importanza, anzi, di gestione del Comitato necessarie per la sopravvivenza della Croce Rossa, come la manutenzione della sede, la formazione dei soccorritori e degli autisti, la pulizia e la sanificazione delle ambulanze, il reclutamento di nuovi volontari, le pratiche di segreteria.
Per tutte queste attività la tua esperienza lavorativa e le tue attitudini personali possono essere di grande aiuto!